News
26/09/2017

GUAIAZULENE: PRINCIPIO AD AZIONE LENITIVA, CALMANTE

La Guaiazulene è un principio attivo impiegato nel settore cosmetico e farmaceutico.

La colorazione dell'azulene e dei prodotti derivati può subire notevoli modificazioni col variare del pH, nonché per sensibilizzazione fotochimica, in seguito ad esposizione alla luce diurna ed ultravioletta.

In ambiente acido i derivati azulenici si scolorano passando dal verde giallastro al giallo. L'ossigeno atmosferico, al pari della luce, contribuisce all'ossidazione dei composti azulenici; essi virano dal bluastro al blu - verdastro. Questo viraggio ha la sua importanza ai fini estetici ma non pregiudica il coefficiente di attività dei composti.

Per questo motivo, si raccomanda l'impiego di un colorante stabile, che minimizzi le differenze di colore, e per la stessa ragione si consiglia il confezionamento in tubetti e flaconi di vetro colorato.